Presidente mi faccia godere. Bestiario parlamentare della seconda repubblica

Presidente mi faccia godere. Bestiario parlamentare della seconda repubblica

Come hanno lavorato, cosa hanno fatto e detto i rappresentanti dei cittadini in Parlamento? Giornali e televisioni, con il corollario di libri e libelli, diranno la loro in maniera faziosa e distorta. Per capirci finalmente qualcosa, un deputato, uno dei peones della seconda Repubblica, ha individuato tutte le sedute importanti del Parlamento per farcele conoscere attraverso il dibattito nell'aula, parola per parola. E con qualcosa in più: le frasi e le parole, per esempio insulti e contumelie, soppresse dai resoconti ufficiali.

Ma quello che è peggio, quello che è insopportabile, quello che fa incazzare più di tutto, è che dopo aver insultato la memoria di una donna vigliaccamente ammazzata e barbaramente profanata, lo Gnocchi non oserà mai fare della satira su una donna islamica, nemmeno … Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo simile al martello, veniva utilizzato in Egitto per scrivere, forse già durante la Prima dinastia, anche se la prima prova proviene dai libri contabili del re Neferirkara Kakai della V dinastia. Ma quello che è peggio, quello che è insopportabile, quello che fa incazzare più di tutto, è che dopo aver insultato la memoria di una donna vigliaccamente ammazzata e barbaramente profanata, lo Gnocchi non oserà mai fare della satira su una donna islamica, nemmeno … Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo simile al martello, veniva utilizzato in Egitto per scrivere, forse già durante la Prima dinastia, anche se la prima prova proviene dai libri contabili del re Neferirkara Kakai della V dinastia. Ma quello che è peggio, quello che è insopportabile, quello che fa incazzare più di tutto, è che dopo aver insultato la memoria di una donna vigliaccamente ammazzata e barbaramente profanata, lo Gnocchi non oserà mai fare della satira su una donna islamica, nemmeno … Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo simile al martello, veniva utilizzato in Egitto per scrivere, forse già durante la Prima dinastia, anche se la prima prova proviene dai libri contabili del re Neferirkara Kakai della V dinastia. Caro Ricucci, condivido ogni parola delle Sue considerazioni. Caro Ricucci, condivido ogni parola delle Sue considerazioni. Caro Ricucci, condivido ogni parola delle Sue considerazioni. Caro Ricucci, condivido ogni parola delle Sue considerazioni. Ma quello che è peggio, quello che è insopportabile, quello che fa incazzare più di tutto, è che dopo aver insultato la memoria di una donna vigliaccamente ammazzata e barbaramente profanata, lo Gnocchi non oserà mai fare della satira su una donna islamica, nemmeno … Il papiro, fatto di materiale spesso simile alla carta che si ottiene tessendo insieme gli steli della pianta di papiro, poi battendolo con un attrezzo simile al martello, veniva utilizzato in Egitto per scrivere, forse già durante la Prima dinastia, anche se la prima prova proviene dai libri contabili del re Neferirkara Kakai della V dinastia.